Quale è il prezzo medio di una lezione di pianoforte?

Nella maggior parte dei casi, i bambini prendono lezioni di piano in modo che possano imparare a suonare lo strumento specifico o affinare ulteriormente le loro capacità. Spesso ci si deve orientare tra una moltitudine di offerte tra scuole private, insegnanti giovani e docenti di conservatorio e dunque possiamo spendere due parole sui costi, visto che spesso si chiede ai musicisti di esercitare gratuitamente la loro arte dal momento che fanno un lavoro così bello!

Ci sono sicuramente ragazzi giovani che devono fare la gavetta, pagarsi gli studi, entrare nel mondo del lavoro, e quindi offrono i loro servizi a prezzi particolarmente bassi, proprio per il fatto che devono farsi ancora la loro esperienza. Ci sono anche professionisti che hanno anni di insegnamento alle spalle o che magari insegnano già in conservatorio e mettono le loro competenze anche al servizio degli studenti privati.

Il prezzo medio delle lezioni di pianoforte quindi potrebbe variare da 15 a 40 euro. Ma questo è solo il costo medio per le lezioni. Il prezzo effettivo può andare da 10 a 75 euro, a seconda della durata della lezione e se si sta prendendo una lezione individuale o di gruppo. Inoltre, ci sono altri fattori che influenzano il prezzo, come l’esperienza e le competenze del docente e la sua posizione, come ho spiegato prima.

Nel prendere lezioni di pianoforte, si hanno diverse opzioni tra cui scegliere. Si può prendere una lezione privata individuale oppure partecipare a una lezione di gruppo ad un prezzo molto più economico, o investire in una lezione di pianoforte fai-da-te, se avete un budget davvero molto limitato. Mi capita spesso di avere a lezione studenti che hanno guardato tutorial su Youtube, che può essere utile se si deve studiare un brano che non si conosce, ma certamente non è formativo e non crea un bagaglio di conoscenze che poi saranno utili in futuro.

Analizziamo una per una queste opzioni.
Una lezione individuale è chiaramente l’ideale se si vuole che l’insegnante dedichi all’allievo la sua piena attenzione. Questa è consigliata per coloro che vogliono evitare qualsiasi tipo di distrazione. Il luogo in cui si svolge la lezione influisce sul prezzo, poiché potete andare a casa o nello studio dell’insegnante, può venire lui a casa vostra (più costoso), oppure potete fare lezioni online attraverso video chat (che naturalmente è la soluzione più economica delle tre).

Se si vuole verificare fino a che punto le lezioni di pianoforte fanno per voi, il vostro grado di attenzione, oppure frequentare insieme ad un amico o parente una lezione di gruppo può essere consigliabile. Il prezzo medio delle lezioni di pianoforte per una sessione di gruppo è di circa 40 euro al mese, ma si possono trovare offerte da 25 a 55 euro o più al mese. Il prezzo varia in base alla lunghezza delle lezioni di piano, al livello la classe e dell’insegnante.

Un’altra opzione è quella delle lezioni di piano fai-da-te, che sono l’ideale se si dispone solo di un budget limitato o volete semplicemente imparare da soli. Avete solo bisogno di acquistare i materiali di cui avrete bisogno per imparare a suonare il pianoforte. Se si sceglie questo metodo, dovrete mettere in conto l’acquisto di una tastiera basic (in media 200/300 euro) e magari un metodo per iniziare, che può costare intorno ai 20 euro. Poi tanta buona volontà!! Ma se volete essere seguiti, ci sono anche video corsi per tutti a prezzi ragionevoli. Il pregio dei video corsi è quello di poter essere seguiti negli orari che fanno più comodo e di poter essere ripetuti fino ad aver appreso tutte le nozioni per poi passare magari ad un livello più alto.

I prezzi possono variare anche di molto a seconda della città: diversi anni fa mi dicevano che un insegnante a Milano poteva chiedere tranquillamente 50 euro l’ora per una lezione, quando a Modena già 30 sembravano tanti! Adesso il tempo e le difficoltà che stiamo vivendo hanno un po’ livellato i prezzi, ma certamente è sempre bene informarsi anche dagli amici e conoscenti che magari hanno già frequentato lezioni di pianoforte per raccogliere le loro impressioni e consigli.
Internet poi aiuta molto perchè si possono ricavare informazioni sugli insegnanti, sulla loro carriera, sull’insegnamento, concerti ecc.

In conclusione: se avete bisogno di lezioni settimanali cercate un buon rapporto qualità/prezzo senza rinunciare alla professionalità. Se avete bisogno di preparare esami o di perfezionare le vostre competenze, rivolgetevi a docenti preparati e con molti anni di esperienza alle spalle e… preparatevi a spendere qualcosina di più!

bibliografia
scopriquantocosta.com
christiansalerno.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.